Gasparri, pensaci tu!

Sulla BBC – la tv pubblica inglese, pagata dai cittadini – un comico commenta l’elezione di Obama alla Casa Bianca

… e invece a noi cosa è toccato? A Londra, una delle capitali più multiculturali del mondo, abbiamo eletto Boris Johnson, un tizio che risulterebbe troppo biondo pure per il terzo reich … non sto dicendo che è un nazista, per carità. A dire il vero neanche ho capito cosa gli passi per la testa. Direi che Boris Johnson è un costume con dietro la zip. Ogni tanto ci s’infila qualcuno e se ne va in giro: ‘ehi, sono Boris!’ …

Insomma, questo (e molto altro) va in onda in Inghilterra. E nessuno interviene! Chissà di cosa si occupano i politici inglesi.

Baby e dog sitter

Une dog-sitter promène des chiens et un enfant à New York, le 16 décembre 2008. Il faut compter environ 10 dollars pour faire promener son chien une demi-heure.

Una dog sitter porta a spasso una muta di cani nelle strade di Manhattan. Sarà anche baby sitter o il figlio è suo? Per portare a spasso un cane 30 minuti i dog sitter di New York si fanno pagare 10 dollari. Questa di cani ne sta portando una decina: fanno 50 dollari in mezz’ora. Non male. Ma i cani saranno felici?

‘Prendete e ascoltatene tutti’

Stereogum è un sito di musica con dentro la musica. Si può ignorare le notizie e, ingordi, passare direttamente a scaricare gli mp3 della compilation “Enjoyed“, dove il secondo album solista di Bjork, Post, è interpretato da gruppi molto bravi, in parte mai sentiti. Si trova solo on-line, invece, il tributo a Ok Computer dei Radiohead, intitolato OKX.