Quelli che “io leggo l’Internazionale”

Solo per segnalare che per alcune sacche di pignoli resistenti “l’internazionale” con la elle-apostrofo davanti è questa cosa qui.

Internazionale, senza l’articolo, è invece la rivista che pubblica le strisce di Gipi:

Sull’importanza di evitare l’articolo-apostrofo, come fanno alcuni, la redazione non si è espressa. Ma il vezzo dilaga. Prepariamoci a “il Panorama” e “la Famiglia Cristiana”.

3 commenti su “Quelli che “io leggo l’Internazionale”

  1. enzopenzo scrive:

    E quelli che leggono Internazionale fischiettando L’Internazionale? Ammetto, mi è capitato.
    Comunque è bastata l’assonanza perché la quinta carica istituzionale del nostro paese (Bruno Vespa) citasse Internazionale come un periodico di estrema sinistra. (Ma perché certo ‘giornalismo’ italiano deve essere non solo servile ma anche ignorante?)

  2. lodger scrive:

    La Porta a Porta

  3. lodger scrive:

    … o “il” Porta a Porta … ?

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...