Un santo che non s’ha da fare

Continua a scatenare critiche e polemiche il processo di beatificazione di Pio XII. Il settimanale francese Marianne dedica alla vicenda la copertina e non esita a parlare di “scandalo” per la beatificazione di un papa che “restò in silenzio di fronte a Hitler”. L’atteggiamento di Pio XII durante la seconda guerra mondiale viene definito “scioccante”. Non mancano le critiche anche a Benedetto XVI. Marianne scrive che Benedetto XVI è “ossessionato come Pio XII dalla restaurazione dell’identità cristiana”. E i suoi atteggiamenti denoterebbero “una vera regressione ideologica”.

Anche l’International Herald Tribune attacca la decisione di Benedetto XVI di procedere alla beatificazione di Pacelli. “Perché tanta fretta?”, si chiede l’editorialista Celestine Bohlen.  “Davvero il mondo”, scrive la Bohlen, “ha bisogno di un altro santo cattolico romano, soprattutto se questo significa canonizzare uno dei papi più controversi della storia?”. Per i papi, conclude la giornalista, dovrebbe bastare, come onore, sedere sul trono di San Pietro.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...