Una trave nell’occhio fatta di smog

Solo una domanda, per carità. O due. O tre. Le domande riguardano lo smog, la salute dei cittadini e i sindacati.
In questa lunga stagione di lotte sociali abbiamo assistito a diversi scioperi dei trasporti, organizzati dai sindacati. Giornate d’inferno, code di automobili a perdita d’occhio, aria irrespirabile, ore e ore nel traffico senza poterne uscire. Sindacati duri, determinati a farcela pagare, a tutti noi, per le cose che loro non riescono a ottenere altrimenti. Lotte sociali, lotte sindacali: ci può stare. Dicevamo, le domande. Ecco la prima: il sindacato, viste le lotte che fa e le modalità che sceglie per farle, può ritenersi un nemico dello smog? No, si direbbe. E allora da dove nasce la domanda? La domanda nasce da questa roba qui:

La Camera del Lavoro di Milano denuncia “l’immobilismo” della Regione Lombardia e del Comune di Milano nella lotta contro l’inquinamento atmosferico. Il Pirellone e Palazzo Marino, accusa il sindacato, “dopo quattordici giorni di veleni sopra i limiti previsti dalla legge, decidono di continuare a non fare nulla per la salute dei cittadini”. Dal primo gennaio di quest’anno, prosegue la Camera del Lavoro, “la soglia dei 50 micron per polveri sottili e’ stata superata ampiamente in 14 dei 35 giorni all’anno, consentiti dalle normative italiane ed europee.

Seconda domanda: Nel momento in cui accusa gli altri di non fare niente contro lo smog, si può sapere in che modo i sindacati abbiano contribuito a non peggiorare la situazione?
Terza domanda, a scanso di equivoci: Siamo sicuri che i sindacati non siano in grado di ideare altre modalità di lotta, onde evitare di essere parte del problema che pure denunciano? Ecco, queste sono le domande. Vediamo se rispondono.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...