Bersani a Sanremo, ma non è Samuele

La sinistra negli ultimi anni ha perso appeal perché a furia di stare nei salotti ha dimenticato di stare in mezzo alla gente, quella “gggente” che non frequenta quei circoli culturali della sinistra un po’ snob, ma guarda la tv. E poi, magari, vota Berlusconi. E’ un luogo comune da sfatare.
Adesso in tv c’è Sanremo, che cade in piena campagna elettorale. E quale idea geniale viene ai soloni del Pd? Bersani andrà a Sanremo, e il dopofestival in onda su Youdem.
Peccato però che alcuni festival degli ultimi anni sono stati così noiosi che il grande pubblico a Sanremo sembra ormai aver voltato le spalle. Persino la Carrà, la Ventura, Baudo e Panariello nulla hanno potuto davanti all’audience in caduta libera. La stessa Rai ha smesso di organizzare il dopofestival quando ha capito che si trattava di accanimento terapeutico. Ora, vi pare che chi non guardava più il dopofestival sulla Rai adesso lo cercherà su Youdem?
Anche perché quella “gggeente” che prima guardava festival e dopofestival da qualche anno gli preferisce il Grande Fratello e Mai dire Grande Fratello.
Fossimo in Bersani ci guarderemmo bene da questa ennesima trovata bislacca. Anche perché dall’esordio a Sanremo alla partecipazione come vip decaduto all’Isola dei famosi il passo è breve.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...