Yes, he can! Passa la riforma sanitaria di Obama

Barack Obama ce l’ha fatta ed entra nella storia. La Camera dei rappresentanti ha approvato il progetto di riforma sanitaria fortemente voluto dal presidente. I sì sono stati 219, tre più del necessario. I voti contrari 216. Alla fine sono stati 34 i parlamentari democratici che hanno votato contro la legge. Dopo mesi di discussioni ora la legge, che era già stata approvata dal Senato lo scorso dicembre,  è al sicuro e per farla entrare in vigore manca soltanto la firma di Obama. Con la riforma ora l’assistenza sanitaria verrà garantita ai 32 milini di cittadini americani che ne erano ancora sprovvisti. “Abbiamo dimostrato che siamo ancora un popolo capaci di fare grandi cose”, ha commentato Obama dalla Casa Bianca.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...