Larghe intese

Ieri Antonio  Di Pietro e Roberto Calderoli hanno tenuto una conferenza stampa congiunta nella quale hanno spiegato il loro accordo sul federalismo demaniale. Gli elettori dell’Idv (e non solo) sono rimasti molto sorpresi di questa insolita intesa tra la Lega e il partito di Di Pietro, anche perché persino il Pd si è astenuto su quel provvedimento. Eppure, a ben guardare, Di Pietro e Calderoli hanno molto in comune: linguaggio greve, un rapporto travagliato con la lingua italiana, spiccato linguaggio mimico-gestuale e un talento naturale per i paragoni improbabili. Due tipi così in politica prima o poi dovevano ritrovarsi assieme. Speriamo che non ci prendano troppo gusto.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...