Mercanti nel tempio

Questo è il cardinale Crescenzio Sepe, arcivescovo di Napoli, l’uomo che ha guidato per cinque anni la congregazione di Propaganda Fide. Una congregazione , istituita nel 1622, che più delle opere di fede negli ultimi tempi si è distinta nel  propagandare appartamenti e  beni immobili ceduti gratis o a prezzi scontati ad amici, affaristi, ministri, sottosegretari (come Guido Bertolaso), potenti di medio e alto livello. Oggi il Corriere della Sera citando anonime fonti vaticane,  fa notare che la rimozione di Sepe dalla guida della congregazione dopo un solo quinquennio fu “inconsueta”. Evidentemente qualcuno aveva avuto sentore delle porcate che si stavano combinando e così Sepe fu mandato a Napoli, al posto del cardinale Giordano, un altro bel soggetto coinvolto in affari poco chiari e di cui nessuno a Napoli sente la mancanza.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...