Porno gratis!

Alcuni conoscenti ci hanno detto che esistono siti che offrono filmati pornografici gratis. Come racconta questo articolo apparso su Technology Review, siti come PornHub, Xvideos e YouPorn rischiano di danneggiare gravemente i lavoratori e gli imprenditori del cinema a luci rosse, interessati ai ricavi della vendita del materiale che producono. Piuttosto che veder sparire per sempre una grande tradizione artistica, ora i produttori di porno pensano ad accordi con i siti, per salvare sé stessi nella stagione del porno.com.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...