Donne barbute sempre temute

La barba non è un attributo soltanto di Fidel Castro o dei Talebani. Anche le femministe ricorrono alle barbe finte quando intendono denunciare le discriminazioni nei confronti delle donne. Mostrarsi con le barbe finte è lo strumento di azione del “Grupppo di azione femminista” La Barbe, nato in Francia. Le aderenti al gruppo invadono pacificamente luoghi considerati tradizionalmente dominati dal sesso maschile: un congresso politico, la giuria di un festival, un consiglio di amministrazione di un’azienda, un sindacato. Di solito le donne si allineano davanti o alle spalle delle loro vittime e restano silenziose, manifestando così il loro dissenso.
Protesta de las activistas de La Barbe. copyright Labarbe

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...