Superman dice addio agli USA e diventa cittadino del mondo

Superman, il mitico eroe dei fumetti, rinuncia alla cittadinanza americana e diventa cittadino del mondo. Nel timore che le sue azioni vengano viste come uno strumento della politica estera degli Stati Uniti, Superman decide un impegno più globale, al servizio della comunità mondiale. La decisione di Superman (sceso sulla Terra da Krypton e adottato da una  famiglia di Smallville, in Kansas) è arrivata dopo una brutta avventura a Teheran, con gli iraniani che lo accusano di essere in missione per conto degli Stati Uniti. La storia esce sul numero 900 di Action Comics, in un fumetto scritto da David Goyer e disegnato da Miguel Sepulveda. AP Photo

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...