Einstein disse: senza i giornali, l’informazione avrebbe cinque giorni di vita

Articolo bello sul destino dei giornali. © 2009 – FOGLIO QUOTIDIANO

Prima c’è stato James Jones, inviato del programma tv “The Daily Show”. E’ arrivato alla sede del New York Times con il codazzo di telecamere e la precisa intenzione di ridicolizzare il grande giornale stampato su carta, trattato come un dinosauro, bruciato dall’accelerazione impressa alle notizie da Internet. Ha girato la redazione con in mano una copia e una domanda di sfida: “Mostratemi qui sopra una notizia successa oggi”. Continua a leggere